Vedi il carrello “Spiritus Mundi” è stato aggiunto al tuo carrello.
ps21_consenso

Compilation Artisti Napoletani

A.A.V.V. - L'aquilone (Consenso)

 12,00

Esaurito

COD: PS021 Categoria: Tag:

Casting: Laura Cassese

Mastering: Il Parco – Napoli

Che cos’è l’Aquilone ?

La Cooperativa Sociale L’Aquilone nasce con l’intento di riabilitare al mondo sociale e lavorativo persone con disagio psichico.

E’ costituita da operatori da anni impegnati nella riabilitazione psicosociale e psichiatrica.

Uno degli obiettivi che la Cooperativa si prefigge è la partecipazione ad iniziative socioculturali per il miglioramento della condizione di vita dei soggetti emarginati.

In quest’ottica nasce l’idea di produrre un disco nel quale i ragazzi ospiti della cooperativa siano protagonisti.

Nel 1997 la Polosud in cooproduzione con La Cooperativa Sociale L’Aquilone e con il patrocinio di Regione Campania, Comune di Napolie ASL Napoli 1 pubblica questa compilation.

Il compito che ci si era prefissi viene raggiunto, infatti, quasi tutti i brani vedono la partecipazione dei ragazzi dell’Aquilone.

I vari artisti riscrivono gli arrangiamenti prevedendo la presenza di questi “appassionati dilettanti”, come coristi, voci recitanti, musicisti.

A.A.V.V. L'aquilone (Consenso)

La Cooperativa Sociale L’Aquilone nasce nel ’90 a completamento dell’intervento di integrazione sociale attuato presso il Centro Aquilone diMiano. E’ costituito da operatori da anni impegnati nella riabilitazione psicosociale e psichiatrica.

I compiti che la cooperativa si prefigge sono:

a) Superamento del concetto di malattia e di malattia mentale in particolare, a partire da una esperienza di confronto, di verifica e di integrazione sociale dell’individuo;

b) Sviluppo e diffusione di una cultura di tolleranza nella diversità;

c) Partecipazione alle iniziative socioculturali in atto sul territorio cittadino per il miglioramento della condizione di vita dei soggetti emarginati.

Nel ’93 nasce, “L’Aquilone Services” con intento di riabilitare al mondo sociale e lavorativo persone con disagio psichico, annoverando tra i suoi soci fondatori utenti, ex-utenti ed operatori del settore psicosociale.

La cooperativa,che interviene nell’ambito del settore produttivo e dei servizi, in questi anni ha consolidato una notevole esperienza e numerose collaborazione con privati, Associazioni ed Enti Pubblici.

L’acquisizione di una dignità professionale e di una autonomia lavorativa rappresentano le tappe conclusive di un itinerario riabilitativo. Tale processo di acquisizione si realizza nella “dignità” di proporsi al mercato produttivo in piena autonomia e competitività.In alcuni settori della pratica lavorativa viene impegnato oltre il 70% della “forza lavoro svantaggiata”.

Questi i settori lavorativi in cui la cooperativa esplica la propria professionalità: Tipolitografia, Piccola Edilizia e Manutenzione, Ceramica, Sartoria e Oggettistica, Restauro e Falegnameria, Fornitura Pasti, Servizio Pulizie.

La riabilitazione psichiatrica e psicosociale rappresenta oggi la migliore risposta della psichiatria al disagio mentale.Attraverso attività di vario genere, in un arco che va dalla cura della persona fino al possibile inserimento lavorativo, si offre una strada possibile di ritorno ad una vita di relazione fatta dignità, di tolleranza e di incontro con l’altro.

Per qualsiasi informazione sulle tematiche della salute mentale e della cooperazione sociale: L’Aquilone : via S. Francesco d’Assisi, 3/b 80145 Napoli, tel. 081-2546365/66/67

Hanno Suonato:

Rua Port’Alba

Massimo Mollo: chitarra, voce e nacchere

Marzia Del Giudice: voce

Massimo Ferrante: chitarra 12 corde, voce e idee

Rino Saggio: sax soprano e flauto traverso

Roberto Vacca:fisarmonica

Giovanni Riccio: contrabbasso

Marcello Colasurdo: voce e tamburello

Salvatore Tranchini: batteria e grancassa da banda

L’Aquilone: cori, chiacchiere e bestemmie

Registrato e missato allo studio “Il Parco” da Ninni Pascale e Claudio Bevilacqua

Alan Giovanni Wurzburger

Alan Wurzburger: voce e chitarra

Ettorre Sciarra: tastiere e computer programming

Marzuk: tarabuka

Valentino Bonillo: fisarmonica

Mario Formisano: basso

Myriam Lattanzio e Carlo Lomanto: cori

L’Aquilone: cori

Registrato e missato allo studio “Il Parco” da Carlo Gentiletti

Massimo Mollo, Maria Grazia del Giudice, Alan Wurzburger, Marco Francini, Renato Salvetti, Audiopan, Renato De Michele, Andrea Campese, Gatti Distratti, MyriamLattanzio, Carlo Lomanto

Marco Francini

Marco Francini: voce

Franco Gacoia: chitarra acustica e chitarra elettrica

Mauro Spenillo: tastiere

Lello Somma: basso

Luca Esposito: batteria

L’Aquilone: cori

Registrato e missato allo studio “Il Parco” da Carlo Gentiletti

Vox Populi

Gino Magurno: programmazione computer

Franco Cleopatra:pianoforte

Rodolfo Matto: interviste

Renato Salvetti, Diego Parodi, Gino Magurno: cori

L’Aquilone (Fabrizio Guidone, Ida Montanaro, Nunzio Spino): cori

Registrato e missato da Diego Parodi presso il “Kneeling Sudio”

24 Grana

Francesco Di Bella: voce

Armando Cotugno:basso e programmazione

Renato Minale: batteria e programmazione

Pier Paolo Rossi: tastiere, pf.acustico e programmazione

Giuseppe Fontanella: chitarra elettrica ed acustica

Andrea Esposito: percussioni

L’Aquilone: cori

Registrato e missato allo studio “Il Parco” da Carlo Gentiletti

Renato Salvetti

Renato Salvetti: voce

Gino Magurno: programmazione tastiere

Gino Magurno, Renato Salvetti, Ettore Sciarra: cori

L’Aquilone: cori

Registrato e missato allo studio “Il Parco” da Carlo Gentiletti

Carlo Lomanto

Carlo Lomanto: voce, chitarra acustica e cori

Massimo Fedele: chitarra classica

Sergio Quagliarella: batteria

Emiliano De Luca: basso

Guglielmo D’Adamo: tromba

Massimo Carola: tastiere e computer programming

L’Aquilone: cori

Registrato e missato al “Sunset studio” da Max Carola e Marco Della Monica

Post-produzione: studio “Il Parco”, Carlo Gentiletti

Audiopan

Isabella Lotti: voce

Francesco Nicolardi: chitarra elettrica

Mimmo Fusco: chitarra elettrica 12 corde

Fabrizio Elvetico: elettroniche e campionamenti

Alessandro Pacella: basso

Carlo Di Gennaro: batteria

Roberto Vacca: fisarmonica

Andrea Campese, Rodolfo Matto e Gianluigi Vacca: cori

Campionamenti tratti da “Ionisation” (1913) di Edgar Varese e dalla raccolta di musica tradizionale indiana “Vrindauana”

L’Aquilone: cori

Registrato e missato allo studio “Il Parco” da Ninni Pascale e Claudio Bevilacqua

Renato De Michele ed Elena De Rosa

Renato De Michele: voce

Elena De Rosa: voce

Claudio Bevilacqua: chitarre

Gianluigi Vacca: pianoforte

Roberto Vacca: fisarmonica

Mimmo Mazzella: basso

Carlo Mossetti: batterie e percussioni

L’Aquilone: cori

Registrato e missato allo studio “Il Parco” da Carlo Gentiletti

Andreasbanda

Andrea Campese: voce

Marco De Simone: chitarre

Fabrizio Elvetico: pianoforte e tastiere

Nando Gandolfi: flauti

Mario Zenga: flicorno

Gianfanco Sanduzzi: basso

Carlo Di Gennaro: batteria

L’Aquilone: cori

Registrato e missato allo studio “Il Parco” da Carlo Gentiletti

Gatti distratti dalla luce negli occhi

Cristiano Della Monica: batteria, voci e campioni

Davide Della Monica: voce e chitarra

Fabio Piras: basso e voce

Riccardo Marconi: chitarra

Valeria Zurlo, Elena Calabrese e Fabiana Esca: cori

L’Aquilone: campionamenti, frasi del testo, cori e percussioni

Registrato allo studio “Orpheus” e missato allo studio “Il Parco” da Carlo Gentiletti

Myriam Lattanzio

Myriam Lattanzio: voce

Ivo Parlati: batteria

Roberto Giangrande: contrabbasso

Salvatore Mendozzi: fisarmonica

Ciccio Merolla: percussioni

L’Aquilone:letture tratte da “occhi che ragionate”

Registrato e missato allo studio “Il Parco” da Ninni Pascale e Claudio Bevilacqua

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.