ps501_dvdTammorra

DVD+libro

Emidio Ausiello e Michele Maione

 20,00

Tammurrianti è un dvd didattico, ideato da Emidio Ausiello e Michele Maione, che insegna le tecniche base dei tamburi a cornice della tradizione italiana: la tammorra e il tamburello. Il video è un progetto sulla pratica musicale di questi due strumenti e ne approfondisce gli aspetti tecnici, ritmici e di linguaggio legati alla tradizione orale.
150 esercizi scritti ed esposti in molteplici prospettive, oltre dieci contributi speciali con artisti tra i più rappresentativi della tradizione popolare italiana, cenni storici e descrittivi sugli strumenti e sulla loro funzionalità, fanno di quest’ opera un lavoro completo e dinamico sulla didattica delle percussioni cerchiate, che appassiona gli esperti e invita i neofiti ad avvicinarsi a questo magico universo.

Emidio Ausiello e Michele Maione

Emidio Ausiello

Musicista multipercussionista tra i più impegnati e versatili nel panorama musicale partenopeo, inizia il suo percorso artistico fin dai primi anni ottanta.

La grande passione per i tamburi a cornice e per la musica etnica lo porta a collaborazioni sempre più importanti e impegnative.

Ha rappresentato i tamburi della tradizione italiana nei festival più prestigiosi al mondo: Festival international du jazz de Montreal (Canada), Festival international de Carthage (Tunisia), Umbria jazz, Moods Jazz Festival (Svizzera), Jazz Saalfeldel (Austria), Unterdem Vulkan Festival (Germania), e ancora a Pechino, Gerusalemme, Atene, Il Cairo, Algeri, Casablanca, Tirana, Nantes, Quebec.

Molteplici le partecipazioni a colonne sonore per il cinema e la TV e a collaborazioni discografiche, tra quest’ultime ricordiamo quelle con Roberto Murolo, Andrea Bocelli, Peppe Barra, Lino Cannavacciuolo.

Nel 2003 fonda il gruppo di musica tradizionale Tritarantae che incide due dischi e partecipa a numerosi folk festival in Italia e allestero.

Michele Maione

Percussionista, polistrumentista, nato nel 1985, inizia il suo percorso con la musica ed i tamburi all’età di 11 anni suonando nella banda del paese.

Successivamente si iscrive al Conservatorio diplomandosi in strumenti a percussione. Essendo cresciuto in una realtà viva di tradizioni popolari (la zona vesuviana), coltiva parallelamente l’interesse verso i tamburi a cornice della tradizione orale del sud Italia e in generale del Mediterraneo, studiando con il maestro Arnaldo Vacca.

Vanta numerose collaborazioni importanti sia in ambito teatrale che musicale, tra le quali ricordiamo quelle con Massimo Ranieri, Maurizio Scaparro, Bruno Garofalo, Gino Landi, Mariano Rigillo.

Per 5 anni è tra i protagonisti del musica “C’era una volta … Scugnizzi” di Claudio Mattone.

Ha partecipato a vari festival di musica Etnica come “la notte della Taranta”, “Carpino folk festival”, suonando con grandi maestri della tradizione tra i quali Giovanni Caffarelli.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.