Jazz

 12,00

COD: PS011 Categoria: Tag:

Descrizione

Year: 1996

Producer and arranger: Francesco D’Errico

Musicians: David Alan Gross: Sax contralto e flute – Franco Giacoia: guitars – Francesco D’Errico: piano – Aldo Vigorito: double-bass – Stefano Tatafiore: drum


Some technical information:

Studio: Il Parco – Naples

Sound engineer: Ninni Pascale and Carlo Gentiletti

This work was analogically recorded in March 1991 on MCI 24 and then mixed on Trident Serie 80B directly on AKAI DD1000.

Informazioni aggiuntive

Francesco D'Errico

Pianist, composer.

He was born in 1962. Graduated in philosophy with a thesis entitled "Leibniz and music".

He studied piano and composition in Naples. Composer Enrico Renna was one of his teachers. He attended many jazz workshops in Italy and abroad , joining many stages having as teachers musicians like: F. D'Andrea, M.Ozone, G. Burton, R. Bairach, J. Diorio, K.Wheeler, C. Corea, P. Metheny, E. Rava, "Oregon", J.DeJohnette, C.Haden, S.Khun, M.Longo. He also attended the three year Musical analysis course organized by SIDAM.

Francesco D'Errico has been performing since1988 in many Jazz clubs in Italy and abroad like: Lennie Tristano (Aversa); Billie Holiday (Rome); Kabala (Pescara); Le Caveau (Losanna); Jazz Reihe Witike (Zurich). He also plays in many Jazz festivals, like: Jazz in'It (Vignola); Euro Jazz (Naples); Marajazz (Maratea); Salerno Estate (Salerno); Jazzeventum (Benevento); Orsara Musica (Orsara); Jazz Meets the World (Naples); Segnali (Napoli).

In september 1990 he was selected as pianist composer, together other musicians (for example M.P.De Vito and D. Sepe), to do a concert at Biennale delle arti giovanili del mediterraneo held in Marsiglia (France). He got position number 8 as "Best new Italian talent" in the referendum made by the magazine "Musica Jazz".

He also performed in many RAI radio programmes as a soloist, as "Audio Box" and "Invenzioni a due voci"

In 1991 D'Errico founded the "Movies Band" thanks to dell'Ass. "G.Barattolo" that, in partnership with the University of Naples (chair of History of Cinema), ordered him the soundtracks for many silent films as Nosferatu" by Murnau (1922).

In 1993 he won, together choreographer Monica Francia, the prize "Ricordi". Then the music he composed was published by Casa Ricordi. In 1997 he won the prize "Vulcano metropolitano".

D'Errico composes musics for theatre and cinema. We cite the soundtrack of the short "Angeli"by Domenico Ciruzzi, winning the festival of Fano. Besides all the above said activities, D'Errico teaches, giving in Italy many courses and workshops. He also teaches at Isfom (training school for musictherapy) and collaborates with Ismez(of which he is a partner).

In 1997 D’Errico set up the "Napoletana" project. It is an attentive and accurate remake of the musical tradition related to the classical neapolitan music.

D’Errico also collaborated, by writing many articles, with these magazines: "Analisi" (ed. Ricordi); "Konsequenz" (ed.ESI) "Bollettino AMJ" (ed. Ragiaschi) and Jazz it.

Between Summer and Autumn 1998 D’Errico moved to New York (USA) to deepen the knowledge of jazz and also to record a cd with saxophonist David A. Gross, double-bass player Eddie Gomez and drummer Bob Moses.

Discography
Year, Label, Title
1989, Nonplusultra SSP03 L, Lunaria
1992, YVP Music, Tartana
1996, Polosud PS011, Le mille e una notte
1997, Polosud PS023, Riflessi e ideati
2000, Polosud PS029, Napoletana
2000, YVP Music, Ave of the Americas

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

ps11_derrico

Jazzy

 12,00

COD: PS011 Categoria: Tag:

Descrizione

Anno di pubblicazione: 1996

Produzione artistica e arrangiamenti: Francesco D’Errico

Musicisti: David Alan Gross: Sax contralto e flauto – Franco Giacoia: chitarre – Francesco D’Errico: piano – Aldo Vigorito:contrabbasso – Stefano Tatafiore: batteria


Qualche notizia Tecnica

Studio: Il Parco – Napoli

Sound engineer: Ninni Pascale e Carlo Gentiletti

Il lavoro è stato registrato nel marzo del 1991 in analogico sull’ MCI 24 e quindi missato sul Trident Serie 80B direttamente su AKAI DD1000.

Informazioni aggiuntive

Francesco D'Errico

Pianista, compositore.

Nasce nel 1962. Laureato in Filosofia con una tesi in filosofia teoretica dal titolo"Leibniz e la musica"Intraprende lo studio del pianoforte e della composizione a Napoli.

Tra i suoi insegnanti il compositore Enrico Renna. Per il jazz ha seguito numerosi seminari dispecializzazione in Italia e all'estero partecipando a corsi tenuti da musicisti quali:F.D'Andrea, M.Ozone, G.Burton, R.Bairach, J.Diorio, K.Wheeler, C.Corea,P.Metheny, E.Rava, "Oregon", J.DeJohnette, C.Haden, S.Khun, M.Longo. Ha seguito inoltre il corso triennale di analisi musicale a cura della SIDAM.

Francesco D'Errico dal 1988 si esibisce con formazioni a proprio nome in numerosi jazz club italiani e stranieri tra i quali ricordiamo: il Lennie Tristano (Aversa); il Billie Holiday (Roma); il Kabala (Pescara); Le Caveau (Losanna); Jazz Reihe Witike(Zurich). Partecipa, inoltre, a numerosi jazz festival come: Jazz in'It (Vignola); Euro Jazz (Napoli); Marajazz (Maratea); Salerno Estate (Salerno); Jazzeventum (Benevento); Orsara Musica (Orsara); Jazz Meets the World (Napoli); Segnali (Napoli).

Nel settembre del 1990 è selezionato come pianista compositore, assieme ad altrimusicisti, tra i quali M.P.De Vito e D.Sepe, per realizzare un concerto alla Biennale delle arti giovanili del mediterraneo (sez. jazz) tenutosi a Marsiglia (Francia). Risulta ottavo nel referendum "miglior nuovo talento italiano" indetto nel 1990 dalla rivista specializzata Musica Jazz.Partecipa inoltre a numerose trasmissioni radiofoniche RAI come musicista solista ed arrangiatore, tra queste ricordiamo "Audio Box" e "Invenzioni a due voci".

Nel 1991 D'Errico fonda la "Movies Band" dietro lo stimolo dell'Ass. "G.Barattolo"che, in collaborazione con la cattedra di Storia del Cinema dell'Università di Napoli,gli commissiona il commento sonoro a numerosi films muti, tra questi ricordiamo il"Nosferatu" di Murnau (1922).

Nel 1993 vince, insieme con la coreografa Monica Francia, il premio "Ricordi"messo in palio dalla casa editrice milanese in seno al concorso internazionale di video-danza "Il coreografo elettronico". Le partiture delle musiche vengono in seguito edite e pubblicate da Casa Ricordi.

Nel 1997 vince il premio "Vulcano metropolitano". D'Errico compone musiche per il teatro e per il cinema. Qui ricordiamo la colonna sonora del cortometraggio "Angeli" di Domenico Ciruzzi, vincitore del festival di Fano. All'attività concertistica in duo, trio, quartetto e quintetto, a quella con la "Movies Band", alla produzione discografica, D'Errico affianca con passione quelladidattica tenendo sul territorio nazionale numerosi corsi e seminari sia teorici siastrumentali. Brevemente ricordiamo qui i seminari di Maratea: Marajazz, quelli di Orsara Musica, gli incontri seminariali sulla storia del jazz tenuti presso l’accademia di Belle Arti di Napoli in seno al corso di storia dell’arte e la sua lunga collaborazione didattica con l’Associazione Napoletana Diffusione Jazz (ANDJ), dove ha insegnato pianoforte jazz, armonia ed arrangiamento. Insegna inoltre presso l’Isfom (scuola di formazione per musicoterapisti) e collabora con l’Ismez di cui è anche direttore artistico per la sezione jazzistica.

Nel 1997 D’Errico fonda il progetto "Napoletana". Una attenta e rispettosarivisitazione della grande tradizione musicale propria della canzone napoletana classica. D’Errico ha collaborato inoltre, scrivendo diversi articoli e contributi con le riviste:"Analisi" (ed. Ricordi); "Konsequenz" (ed.ESI) "Bollettino AMJ" (ed. Ragiaschi) e Jazz it.

Tra l’estate e l’autunno del 1998 D’Errico si é trasferito a New York (USA) per approfondire la conoscenza del linguaggio jazzistico e per registrare un CD inquartetto con il sassofonista David A. Gross, il contrabbassista Eddie Gomez ed ilbatterista Bob Moses.

Discografia
Anno, Etichetta, Titolo
1989, Nonplusultra SSP03 L, Lunaria
1992, YVP Music, Tartana
1996, Polosud PS011, Le mille e una notte
1997, Polosud PS023, Riflessi e ideati
2000, Polosud PS029, Napoletana
2000, YVP Music, Ave of the Americas

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.